http://instagram.com/tinagfashion

MASCULINE MEETS FEMININE (MFW DAY2)



0 commenti
 photo _MG_8545_zps1p28jnas.jpg
EN: Second outfit of the second day of fashion week: I opted for a masculine cut suit, but with a very feminine print and vernal. I decided to bring my jacket "on skin", as I often do, because of the sensual but not vulgar effect of the neckline.
To complete the look I wore lace-ups (also typical of male wardrobe) and my Paula Cademartori in Barbie color (how much love it!)

IT: Secondo outfit del secondo giorno di fashion week: ho optato per un completo dal taglio maschile, ma con una stampa molto molto femminile e primaverile. Ho deciso di portare la giacca "a pelle", come spesso faccio, per l'effetto sensuale ma non volgare della scollatura. 
A completare il look ho indossato le stringate (anch'esse tipiche dell'armadio maschile) e la mia Paula Cademartori color Barbie (quanto la adoro!)

SORBET X SPORTY (MFW DAY 2)



1 commenti
 photo _MG_8101_zpsgpshvpqi.jpg
EN: The second day was characterized by comfort with a sporty look and summer colors (those of a sorbet). Dominating are the various shades of pink, in contrast with the green sweater.
Very different from my first look, much more elegant, but this allowed me to face the day with tranquility, without sacrificing my style.

IT: Il secondo giorno è stato all'insegna del comfort con un look sportivo e dai colori estivi (quelli di un sorbetto). A dominare sono le varie tonalità del rosa, in contrasto con il maglioncino verde.
Molto differente dal mio primo look, decisamente più elegante, questo mi ha permesso però di affrontare con tranquillità la giornata, senza rinunciare al mio stile.

THE NIGHTSKY DRESS (MFW DAY1)



2 commenti
 photo _MG_8022_zpsydmfisdk.jpg
EN: It's Milan fashion week, babes! And resumed the most haotic and glamour week of the year, and I'm back on my stiletto to run around the city, in between a fashion show and a presentation.
My first look is a mix of glamour and retro, inspired by one of the  Valentino's haute couture dresses seen on the last show. I greatly love  the result, one of my favorites of all time, because it totally reflects me: princely but not overly flashy, and also inspired to my origins in Eastern Europe.

IT: It's Milan fashion week, babes! E' ricominciata la settimana più frenetica e glamour dell'anno, e io sono di nuovo sui miei stiletto a correre per la città, tra una sfilata ed una presentazione. 
Il mio primo look è un mix di glamour e retro, ispirato ad uno degli abiti Valentino dell'ultima sfilata haute couture. Adoro enormemente il risultato, uno dei miei preferiti di sempre, perché mi rispecchia totalmente: principesco ma non esageratamente appariscente, e ispirato anche alle mie origini dell'est Europa. 

GRAMMYS 2015: THE BEST AND THE WORST



0 commenti
EN: Last night we held the awards ceremony of the Grammys, the Oscars of the music, and then today it is only right to talk about the best and worst looks, appeared on the red carpet (premiums there cares very little to us). Unlike the Oscars, where the dress code is very hard, the Grammys and the star indulges dare more, reaching sometimes results in h-o-r-r-i-b-l-e!
Here are the best and the worst of the evening for me:
IT: Ieri sera si è svolta la cerimonia di premiazioni dei Grammy, gli oscar della musica, e quindi oggi è doveroso parlare dei migliori e dei peggiori look apparsi sul red carpet (dei premi ce ne frega ben poco a noi). Al contrario degli Oscar, dove il dress code è molto rigido, ai Grammys le star si sbizzarriscono ed osano di più, arrivando talvolta a risultati o-r-r-i-b-i-l-i!
Ecco quindi le meglio e le peggio della serata secondo me:

older post